Loading...
X

Set in Versilia: Viareggio, Palazzo delle Muse

Set in Versilia, un viaggio attraverso il territorio e i suoi meravigliosi palazzi.

Set in Versilia: Palazzo delle Muse

Nel 1947, Tombolo Paradiso Nero, di Ferroni, documenta il palazzo che al tempo era sede del Municipio.

A cura dell’architetto fiorentino Giuseppe Poggi, il palazzo nasce con il proposito di essere un Ospizio Marino per bambini malati, e iniziò ad accoglierli nel 1867, anche se l’apertura ufficiale avvenne nel 1869.

set in versilia

Il 1893 è l’anno in cui viene ampliato con un’ala aggiuntiva dalla parte della Pineta, seguendo lo stile dell’edificio principale, ma con un piano in meno.

Nel 1912 diventa Colonia permanente e accoglie bambini malati di tubercolosi o di altre malattie che richiedevano la convalescenza al mare. Solo nel periodo ’15-’18 venne adibito a ospedale di guerra.

Intorno agli anni ’40, il comune di Viareggio acquista il Palazzo delle Muse per utilizzarlo come scuola e come Biblioteca pubblica. L’Ospizio marino di Firenze si trasferisce a Cinquale.

Oggi a Palazzo delle Muse ospita il GAMCGalleria Arte Moderna e Contemporanea.

 

L’articolo si basa sul contenuto del libro Versilia, Cento Anni di Cinema, a cura della Fondazione Banca del Monte di Lucca.