set in versilia
Loading...
X

Set in Versilia: Forte dei Marmi, La Città e La Spiaggia

Set in Versilia, un viaggio attraverso il territorio e i suoi meravigliosi palazzi.

 

La spiaggia di Forte dei Marmi è tratteggiata nel 1963 con maestria da Mario Missiroli in La Bella di Lodi. Nel 1974 vengono ambientate a Forte dei Marmi Peccato Veniale di Salvatore Samperi e La Circostanza di Ermanno Olmi e nel 2001 viene girato in Piazza Dante, il film Caruso, Zero in Condotta di Francesco Nuti dove la cittadina, ritratta ancora nella sua bellezza, non sembra affatto cambiata.

 

Set in Versilia: Forte dei Marmi

Questa prestigiosa località di villeggiatura prende il nome dal Fortino che si trova al centro della città, fondata dal Granduca di Toscana Pietro Leopoldo, a difesa dell’approdo, e dai marmi delle Apuane, poste alle spalle del forte, che venivano trasportati fino al pontile caricatore per poi essere imbarcati.

Con l’assegnazione di questo territorio ai Medici si aprono nuove cave di marmo nelle Apuane. Per questo viene realizzata la strada che conduce fino al mare.

A partire dal Diciassettesimo secolo, sorgono le prime costruzioni a ridosso dei depositi di marmo, e seguita da nuove edificazioni che costituiranno il nucleo fondante di Forte dei Marmi.

 

set in versilia

 

Nel 1788 Pietro Leopoldo di Lorena fa costruire un forte simile a quelli già realizzati nel Granducato di Marina a Castagneto e a Marina di Bibbona per presidiare il territorio.

All’inizio del Novecento con lo sviluppo turistico, il paese sente la necessità di separarsi dal comune di Pietrasanta e perciò nasce il Comitato paesano che, nel 1914, ottiene l’autonomia e diventa sede comunale.

Il turismo di fine Ottocento, ospita persone vicine ai Granduchi, che scendono da Seravezza verso il mare per le bagnature. Molte famiglie aristocratiche toscane seguono il loro esempio e scelgono Forte dei Marmi come luogo di villeggiatura estiva.

Saranno poi imitati, a partire dal Novecento, dalla società internazionale.

 

Set in Versilia: La Spiaggia – Forte dei Marmi

Nel 1973 Carmelo Bene gira il suo film Un Amleto di Meno sulla spiaggia di Forte dei Marmi.

La famosa località di villeggiatura deve il suo nome al Fortino che sorge al centro della città, dove finisce la strada realizzata per volontà di Michelangelo Buonarroti e lungo la quale venivano trasportati i marmi provenienti dalle cave apuane.

 

set in versilia

 

Forte dei Marmi è il luogo dove convengono personaggi di rilievo appartenenti, alla politica, alla finanza, spettacolo e allo sport, conferendogli un alone mondano.

La spiaggia, lunga 150 metri, è una distesa di finissima sabbia dorata, dove si trovano gli stabilimenti balneari fatti di legno, che prospettano il suggestivo viale a mare.

Nel quartiere di Roma Imperiale, noto per le sue ville progettate da architetti di fama internazionale, si trova Villa Costanza, un tempo della famiglia Agnelli, e oggi trasformata in hotel. La residenza possiede un sottopasso che dalla abitazione conduce direttamente alla spiaggia.

 

L’articolo si basa sul contenuto del libro Versilia, Cento Anni di Cinema, a cura della Fondazione Banca del Monte di Lucca.