set a lucca
Loading...
X

Set a Lucca: Teatro del Giglio

Set a Lucca, un viaggio attraverso il territorio e i suoi meravigliosi palazzi.

 

Set a Lucca: Teatro del Giglio

Nella piazza Giacomo Puccini, al centro del quale è collocato il monumento a Garibaldi realizzato da Urbano Lucchesi nel 1889, sorge il Teatro del Giglio, costruito nel 1817 dall’architetto Giovanni Lazzari.

L’edificio viene costruito nello stesso luogo in cui si trovava il vecchio Teatro Pubblico di San Gerolamo.

L’esigenza di dotare Lucca di un pubblico teatro era molto sentita, tanto che già nel 1672 viene presa la decisione, dal Consiglio Generale, di realizzarlo, nonostante in città ci fossero già presenti prestigiosi teatri quali il Catiglioncelli e il Pantera.

Questo teatro raggiunge un certo prestigio nei secoli XVIII e XIX, tanto da essere annoverato tra i più importanti d’Italia.

 

set a lucca

 

È l’unico teatro di impianto ottocentesco sopravvissuto a Lucca, ed è dotato di una elegante facciata neoclassica formata da un corpo centrale aggettante rispetto alle due ali, poggiate su un massiccio basamento bugnato coronato da una balaustra e del quale spuntano sei lesene che scandiscono il prospetto fino all’architrave che sorregge il timpano, dentro il quale oggi campeggia lo stemma di Lucca.

Contrastano piacevolmente con le linee verticali di questo corpo quelle orizzontali delle ali che, nei due piani superiori, sono segnate da doppi marcapiani.

Questo teatro fa da sfondo a una scena di Frenesia Dell’Estate, e alcune scene del film TV Il Mastino e al suo interno ha ospitato le riprese Art. 519 Codice Penale, Quartetto Basileus e di Finalmente la Felicità.

 

L’articolo si basa sul contenuto del libro Lucca Effetto Cinema, a cura della Fondazione Banca del Monte di Lucca.